Select Page

PATRIZIO CIGLIANO

for information:

info@giorgiavitale.it

Nato a Roma nel 1969
Altezza: 173cm
Lingue: italiano (madrelingua), inglese (fluente), americano (fluente), francese (base)

Dialetti: romano 
Musica: canto (tenore), percussioni (altamente qualificato), african drums (avanzato), batteria (avanzato/bene), bongo (avanzato), organo (base), pianoforte (base), tastiera (base) 
Sport: combattimento scenico (avanzato/bene), acrobatica (avanzato/bene), judo (avanzato/bene), nuoto (avanzato/bene), pallavolo (avanzato/bene), ping pong (avanzato/bene), equitazione (base), scherma (base), spada (base), tennis (base) 
Patente: B

Nel 1986 fonda la Compagnia Arcadinoè specializzata nella diffusione della drammaturgia contemporanea Italiana. Colleziona diversi Premi di Drammaturgia, Regia e Recitazione.
Attore, cantante, autore, regista, musicista, traduttore.
Doppiatore, direttore di doppiaggio, traduttore, adattatore e dialoghista


PREMI E RICONOSCIMENTI
2008 European Indipendent Film Festival di Parigi, finalista con Adagio
2007 Il Corto.it Film Festival, finalista con Adagio
2007 Festival Pontino del Cortometraggio, finalista con Adagio
2007 Scorto Film Festival, finalista con Adagio
2007 Festival del Cinema Indipendente di Foggia, finalista con Adagio
2007 Mitreo Film Festival, Menzione speciale con Adagio
2007 Per Un Pugno di Corti Film Festival, Miglior montaggio con Adagio
2007 CineMadeInLazio Film Festival, Miglior Corto con Adagio
2006 Lucania Film Festival, in Concorso con 17:30
2006 Cinesogni Film Festival, in Concorso con 17:30
2006 Murgia Film Festival, finalista con 17:30
2006 Salerno Film Festival, finalista con 17:30
2006 Festival Cinema Libero, Menzione Valore Etico con 17:30
2006 Arrivano i Corti Montelanico Film Festival, Miglior attore protagonista con 17:30
2006 Cuveglio Film Festival, Miglior attore protagonista con 17:30
2004 Premio Flaiano Under 35 con Apollo 2000
2003 Premio Vallecorsi con Due Gocce di Sangue
2002 Premio Speciale Giuria Popolare del Premio Enrico Maria Salerno con Dritto al Cuore
2002 Premio Enrico Maria Salerno, finalista con Dritto al Cuore
2001 Rassegna Passo a tre 2001, Miglior attore con Trash
2001 Rassegna Passo a tre 2001, Premio Critica con Trash
2000 Premio Fondi La Pastora(regia) con Chiusi
2000 Rassegna Passo a due 2000, Miglior attore con Castelli di Lego
1999 Premio Fondi La Pastora (testi) con Qui la festa non entra
1998 International Playwriting Award con Faces
1998 Premio Fondi La Pastora (allestimenti) con Il sesso di colpa
1997 Premio Fondi La Pastora, Miglior attore con Ricamo in Nero
1996 Premio Bob Fosse Italia (Musical), Nomination a miglior attore non protagonista con Porci con le Ali
1994 Premio Studio 12 (testi) con Ypokritài-Attori
1992 Premio I.D.I. (testi) con l’opera prima Alaska

FORMAZIONE
1992 diplomato presso l’Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico

TEATRO
2019 RICCARDO III di Shakespeare. Ruolo: Lord Hastings. Regia: Marco Carniti. Globe Theatre, Roma.
2019 NEURO LADIES di AA.VV. Regia: P. Cigliano. Teatro Tordinona.
2018/19 A CUORE APERTO  14^ ripresa in 16 anni. Scritto e diretto da P. Cigliano. 2 repliche a New York (Brick Theatre – Brooklyn – e Goddard Auditorium – Manhattan).
2018/19 SE QUESTO E’ UN UOMO – regia Daniele Salvo. Teatro Ghione (Roma) e tournèe. (Ripresa)
2019 CLUEDOS, Scritto e diretto da Raffaele Castria. 7^ ripresa. Teatro Ciak/Stabile del Giallo, Roma.
2019 CANTIGOLA di Rossana Colace. Regia P. Cigliano. Festival Mediterranea di Tropea e Teatro Tordinona, Roma
2018 STORIA DI INCROCI E DI ANARCHIA di V. Milaneschi – Regia P. Cigliano
2017 FEBBRE DA CAVALLO – MUSICAL Ruolo:Mandrake. Regia:C. Insegno. Supervisione: E. Brignano. Teatro Sistina.
2017 FEDRA di Seneca. Regia Mariano Anagni. Ruolo: Teseo. Teatro Cilea di Reggio Calabria e Tournée
2017 ANNI 80 – Ricordi e Accordi. Recital. Versione Club. Di e con P. Cigliano. Locali Romani.
2016 “Cluedos” Scritto e diretto da Raffaele Castria. 7^ ripresa. Ruolo: Protagonista. Teatro Stabile del Giallo, Roma.
“L’Ospite Inatteso” di A. Christie. Regia di Raffaele Castria. Ruolo: Ispettore. Teatro Stabile del Giallo, Roma. “Quella Strana Parte di Me” Scritto e Diretto da Patrizio Cigliano. Ruolo: Protagonista. T. dei Conciatori, Roma. “Anni 80 – Ricordi e Accordi” Versione Club. Di e con P. Cigliano. Teatro Lo Spazio e Locali Romani.
2015 “Vertigo – La donna che visse due volte” di A. Hitchcock. Ruolo: Marito. Regia di R. Castria. T. Stabile del Giallo. “Il Tempo delle Mail” di Giulia Ricciardi. Regia di Marco Simeoli. Teatro dei Satiri, Roma e Tournèe Nazionale. “Cluedos” Scritto e diretto da Raffaele Castria. 6^ ripresa. Teatro Stabile del Giallo, Roma.
“Il Processo di Shamgorod” di E. Viesel. Regia di Mario Palmieri. La Casa delle Culture, Roma
2014 “Hamlet Project” di Shakespeare. Ruolo: Amleto. Regia: P.Cigliano. Teatro dell’Orologio e Torbella Monaca, Roma. “A Cuore Aperto” 11^ ripresa in 12 anni. Scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Teatro dell’Orologio.
2013 “Ypokritài-Attori 2013” Scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Teatri: Petrolini e Vittoria, Roma. Arcadinoè (v. 1995). “Riccardo III” di Shakespeare. Ruolo: Lord Hastings. Regia: Marco Carniti. Globe Roma.
2012 “As You Like It” di Shakespeare (versione a musical) . Ruolo: Silvio. Regia: Marco Carniti. Globe Theatre, Roma “Il Sesso di Colpa 2013” Scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Teatro Petrolini, Roma. Arcadinoè (v. 1998)
“Il Piatto Forte” di G. Ricciardi. Regia: P. Cigliano. Teatro de’ Servi Roma. Prod: Arcadinoè
“4 Strane donne e 1 Capodanno” di G. Ricciardi. Regia: P. Cigliano. Teatro dei Satiri, Roma. Prod: Arcadinoè “Ypokritài-Attori 2012” Scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Teatro dell’Orologio, Roma. Arcadinoè (ripr.v. 1996).
2011 “Riccardo III” di Shakespeare. Ruolo: Lord Hstings. Regia: Marco Carniti. Globe Roma.
“Questo Sogno” di Luca De Bei. Regia di Patrizio Cigliano. Teatro Nuovo Colosseo, Roma.
“Il Piatto Forte” di Giulia Ricciardi. Regia di Patrizio Cigliano. Teatro dei Satiri, Roma.
“La Bisbetica Domata” di Shakespeare. Regia: Patrizio CiglianoTeatro Team, Bari.
“Chiusi” di Giulia Ricciardi. Premio Fondi La Pastora 2000-Allestimenti. Regia P. Cigliano. T. delle Muse.
2009-10 “La Bisbetica Domata” di Shakespeare. Ruolo: Tranio. Regia: Marco Carniti. Globe Roma. Anche 2010. “Macbeth” di Shakespeare. Regia di Gabriele Lavia. Ruolo: Malcom. Tournèe Nazionale. Anche 2010. “A Pelle” 9^ e 10^ ripresa in 8 anni. Scritto e diretto da P. Cigliano. Teatro dell’Orologio. Anche 2010.
2008 “Ypokritài-Attori 2008” Scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Teatro Sette, Roma (ripresa, vedi 1996).
“Cluedos” Scritto e diretto da Raffaele Castrìa. Teatro Stabile del Giallo, Teatro Ghione, Roma. Fino alla stag. 2019. “A Cuore Aperto” 8^ ripresa in 6 anni. Scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Teatro dell’Orologio.
2007 “Orestea” di E. Crifò da Eschilo. Regia di Elio Crifò. Con Oreste Lionello. Viterbo.
Patrizio Cigliano 2007 “La Signora Omicidi” di Scandurra-Schemmari. Regia di Susanna Schemmari. Stabile del Giallo. “Anni 80–Recital su un decennio”3°Anno. Di e con P.Cigliano.Regia di F.Draghetti. T.Orologio. “Nella mia fine il mio principio” di Agatha Christie. Regia di Raffarele Castrìa. Stabile del Giallo
2006 “L’Italia suonò” Mazzini e la musica: Recital/Concerto di Fabio R. D’Ettorre. T. Argentina.
“A Cuore Aperto” scritto e diretto da P.Cigliano. Prod. Giancarlo Zanetti. 7^ ripresa in 5 anni. Con la Part. Spec. “in voce” di Arnoldo Foà e Maria Rosaria Omaggio. T.dell’Orologio.
“1980 – Recital su un decennio” di P.Cigliano. Regia di Francesca Draghetti. 2°anno.Cometa Off
2005 “Farhenheit 451” di Ray Bradbury. Regia di Maddalena Fallucchi. Carro dell’Orsa, Teatro Due. “A cuore Aperto” scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Prodotto da Mariano Rigillo. 4^ Stagione.
2004 “1980 – Recital su un decennio” di P. Cigliano. Regia di Francesca Draghetti. FontanonEstate. “Due Gocce di Sangue” di P. Cigliano. 3° Premio Vallecorsi ’03. Con Paolo Trestino.Cometa Off “A Cuore Aperto” scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Prodotto da Mariano Rigillo. 3^ Stagione. “Strane Sottane” di Giulia Ricciardi.Regia: P.Cigliano.FontanonEstate’03, Tordinona,Cometa Off
2003 “A cuore Aperto” scritto e diretto da Patrizio Cigliano. Prodotto da Mariano Rigillo. 2^ Stagione. “Omaggio a Dino Buzzati” Letture a cura di Mario Palmieri. I° Municipio di Roma.
“Faccia di fuoco” di Marius Von Mayenburg. Regia di Adriana Martino. T. Belli. Anche 2004. “A Pelle” scritto e diretto da P. Cigliano. FontanonEstate ‘02. T. Argot.
2002 “Qualcosa nell’aria” di Richard Dresser. Regia di Carlo Fineschi. Teatro Politecnico.
“La Bisbetica Domata” di Shakespeare. Comp. Galiena-Venturiello. Regia di M. Carniti. Verona. “Pene d’Amor Perdute” di W. Shakespeare. Regia di Marco Carniti. Nuova C. Giovani T. Eliseo. “Todo Por Pedro!” di Giulia Ricciardi. Regia di P. Cigliano. Arcadinoè + Festival T. Italiano. “Dritto al Cuore” di P.Cigliano.Premio del Pubblico “E.M.Salerno”. Con M. Venturiello..
2001 “Trash” di Patrizio Cigliano. Regia di Ennio Coltorti.
Premio Attori e Critica alla Rassegna “Passo a 3 – 2001”. Teatro Brancaccio.
“Sleepeing Around” di Ravenhill, Morgan, Fannin, Greenhorn. Regia di M. Carniti. T. Eliseo. “Questo Sogno” di Luca De Bei. Regia di P. Cigliano per C. Arcadinoè. 2 Stagioni.
2000 “Un Ragionevole Dubbio” di Cigliano, Melchionna da S. Lumet. Regia di L. Melchionna. “Ypokritài-Attori 2000” Scritto e diretto da P. Cigliano. Teatro Flaiano. (ripresa, vedi 1996). “Diana e la Tuda” di Luigi Pirandello. Regia di Arnoldo Foà.
“Chiusi” di Giulia Ricciardi. Premio Fondi La Pastora 2000-Allestimenti. Regia P. Cigliano.
1999 “Sogno di una notte di mezza estate” da Shakespeare. Regia:D. Camerini. Con Arturo Brachetti. “Castelli di Lego” di Cinzia Villari. Regia di Ennio Coltorti. Miglior Attore Passo a Due ’99. “L’equilibrio” di Botho Strauss. Regia di Luciano Melchionna per Beat 72.
1998 “Il Sesso di Colpa” di Patrizio Cigliano. Premio Fondi La Pastora (F.L.P) ‘98 -Allestimenti Regia di P. Cigliano per TodiFestival 1998, C. Acadinoè, Beat 72 (ripreso per 4 stagioni). “Ricamo in nero” di F.Satta Flores.Regia di Maddalena Fallucchi. Premio F.L.P. Miglior Attore “Faces” (“Facce”) di Patrizio Cigliano per il Traverse Theatre di Edimburgo.
1997 “Le Relazioni Pericolose” di Laclos. Regia di Pierpaolo Sepe per T. Spazio Zero.
“Ballando… Ballando” (Original Cast) da “Le Bal” di Jean-Claude Penchenat.
Regia di Giancarlo Sepe per Comunità Teatrale + Versiliana ‘97. Premio Flaiano Spettacolo.
“Il gioco del silenzio” di Francesca Satta Flores. Regia di F. Satta Flores per Arcadinoè + Beat 72.
1996 “Un sesso di troppo” di James Sherman. Regia di Luca Barcellona per Beat 72.
“Ypokritài-Attori” di Patrizio Cigliano. Premio “Studio 12” 1995. Ripreso nelle stagioni 2000 e 2008. Regia di Patrizio Cigliano per Todifestival 1995 + Comp. Arcadinoè. Part. Spec. in voce di Arnoldo Foà. “Porci con le ali” Musical di Lidia Ravera e G. Lombardo Radice (anche Regia).Teatro della Cometa.
1995 “Piccole storie di misoginia” da Patricia Highsmith. Regia di Adriana Martino. Teatro Due. “Purgatorio a Ingolstadt” di Marieluise Fleisser. Regia di A. Martino. Piccolo Teatro (MI). “Tempi Moderni” di Patrizio Cigliano. Regia di P. Cigliano per C. Arcadinoè. Teatro Colosseo.
1994 “Splendid’s” di Jean Genet. Regia di Adriana Martino. Teatro Colosseo e Tournèe Italiana.
“Sempre meglio che mangiare cioccolata” di Francesca Satta Flores. Regia di M. Pizzi. Teatro Colosseo. “Deus ex machina” da Woody Allen. Adatt. e regia: P. Cigliano per Todifestival 94 + Arcadinoè.
Con la partecipazione speciale di Oreste Lionello. Teatro Colosseo.
1993 “La città che ha per principe un ragazzo” di Henry de Montherlant.Regia di Alberto Testa. Todi Festival. 1992 “Dalla tavola della mia memoria” da “Amleto” di W. Shakespeare.
Saggio di diploma d’Accademia per Taormina Arte ’92. Regia di Orazio Costa Giovangigli. “Alaska”. Premio IDI 1992, Under 30. Scritto e diretto da Patrizio Cigliano Anche stag. 93/94. Contemporanea 83 + Arcadinoè. Supervisione: Sergio Fantoni.. Part. speciale di Mario Scaccia.
1991 “Serata Sciascia” su testi di Leonardo Sciascia. Regia di Massimo Manna per l’ETI.
“Sei personaggi in cerca d’autore” di Pirandello. Regia di Franco Zeffirelli. Con E. M. Salerno
1990 “L’allegra verità” di Noel Coward. Regia di Alessio Cigliano per Arcadinoè.
“23 scene d’amore” e “Serata Moravia” di AA.V.V.: saggio di 1° anno. Regia: Mario Ferrero.
1989 “D’autore e d’accordo” di Zambrini-Carpegna. Regia di Luciano Faraone.
“Cento miliardi piovuti dal cielo” da Georges Feydeau. Adatt.e Regia di P. Cigliano.
1987/88 “Sarto per Signora” di Georges Feydeau. Regia di Alessio Cigliano per Arcadinoè.
1986/85 “Le armi e l’uomo” di G. B. Shaw e “La bottega del caffè” di Goldoni (Comp. Amatoriali).

CINEMA
2015 E.N.D. THE MOVIE
2008 SOLITUDO – regia Pino Borselli
1998 SOMETHING TO BELIEVE IN – regia John Hough 

CORTOMETRAGGI
2008 VOCI FUORI CAMPO – regia Alessio Cigliano
2008 DANZANDO SULLA BOCCA DELMARE – regia P. Cigliano
2007 SOLITUDO – regia Pino Borselli
2006 ADAGIO – regia P. Cigliano
2005 17.30 – regia P. Cigliano
2002 SOLITARIO – regia Giuseppe Benvenuto Bonafede
2002 NOIR – regia Carlo Fineschi 

FILM TV
2002 LA CASA DELL’ANGELO – regia Giuliana Gamba (Rai) 

SERIE
2010 FRATELLI DETECTIVE – regia Rossella Izzo (Raiuno)
2009 7VITE – regia Franco Bertini (Raidue)
2007 LA SQUADRA 8 -ep.215 (Raitre)
2006 PROVACI ANCORA PROF 2 – regia Rossella Izzo
2005 CARABINIERI 6 – regia Sergio Martino (Canale 5)
2002 LA SQUADRA 6 -ep. 71 (Raitre)
1992 CAMILLA, PARLAMI D’AMORE – regia Carlo Nistri (Retequattro)

TELEVISIONE
1995 COMPLOTTI DI FAMIGLIA (Canale 5)
1989/90 LA DOMENICA SUL TRE (Raitre)
1988 BUONA FORTUNA di Michele Guardì (Raiuno)

FILM CINEMA
Adam Brody in “Thank You for Smoking” (Jack), “Welcome to the Jungle” (Chris), “Swop – I sesso dipendenti” (Sam)
Justin Timberlake in “Black Snake Moan” (Ronnie)
Tom Long in “The Dish” (Glenn Latham)
James Van Der Beek in “I love you, I love you not” (Tony)
Freddie Fox in “Victor – La storia segreta del Dottor Frankenstein” (Finnegan)
Thomas Middleditch in “Replicas” (Ed Whittle)
Michael Stahl-David in “The Congress” (Steve)
Manish Dayal in “Il Palazzo del Viceré” (Jeet)
Omari Hardwick in “Kick-Ass” (Serg. Marcus Williams)
Tom Wu in “Kick-Ass 2” (Genghis Carnage)
Pawel Szajda in “Sharon Tate – Tra incubo e realtà” (Wojciech Frykowski)
Scot Williams in “Backbeat – Tutti hanno bisogno d’amore” (Pete Best)
Danny Nussbaum in “Beautiful People” (Griffin Midge)
Jason London in “Dracula II: Ascension” (Luke)
Luis Cardeni in “La nube” (Cachito)
Mike Hatton in “Green Book” (George)
Michael Shannon in “A morte Hollywood” (Petie)
Rory Culkin in “Bullet Head” (Gage)
Jason ‘Wee Man’ Acuña in “Jackass 3D” (Se stesso)
Ben Rappaport in “Il matrimonio che vorrei” (Bred)
Charles Mesure in “Occupation” (Arnold)
Devon Bostick in “L’arte del furto” (Ponch)
Hidekun Hah in “Corri o muori” (il Coreano)
Koen Kondo in “13 Assassins” (Yahachi Horii)
Paul Scheer in “Piranha 3D” (Andrew)
Aaron Yoo in “Nightmare on Elm Street” (Marcus)
Ola Bjorkman in “Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve” (Padre Allan)
Michael Miller in “Get rich or die tryin’ (Dangerous)
Sam Swainsbury in “Thor – the Dark World” (Tv Reporter)
Feliz Gomez in “Abrigate – Ricomninciare a vivere” (Marcelo)
Antonio Gaona in “Alla ricerca del principe azzurro” (Tizoc)
Zachary Bennett in “Salem witch trials – Le streghe di Salem” (Joseph Putnam)
Shaun Evans in “Gone – Passaggio all’Inferno” (Alex)
Robert T. Trevelier in “Elvis” (Larry Geller)
Romano Orzari in “Bugs” (Garcia)
Bryan Cody in “Drunken Jackasses – The quest” (Bryan)
Ken Campbell in “Il grande Uno Rosso” (Lemchek, ridopp. 2005)
Billy Boyd in “il figlio di Chucky” (Glen/Glenda)
Russel Gleason in “All’Ovest niente di nuovo” (Muller, ridopp. 2005)
Mike Fleiss in “Tom Waits” (Matt)
Harvey Keitel in “Chi sta bussando alla mia porta” (J.R. – edizione 2004)
Adam Dietlein in “Jackie & Ryan” (Wes)
Josh Dean in “Il re del supermarket – Bag Boy” (Freddy)
Jamel Bouhaddioui in “A Casablanca gli angeli non volano” (Jamal)
Kamyar Sheisi in “Oro rosso” (Ali)
Kohji Miura in “Zotoichi” (Lord Sakai)
Gael Morel in “Lontano” (Francois)
Colin Fickes in “Roger Dodger” (Angus)
Brandon Jack James in “American party – Due gambe da sballo” (Chris)
Oz Zehavi in “Un appuntamento per la sposa” (Yos)
Jurg Low in “Vi presento Toni Erdmann” (Gerhard)
Steven Robertson in “Le Crociate – Kingdom of Heaven” (Prete Angelicus)
Serge Koto in “Due giorni, una notte” (Alphonse)
Dominc Zamprogna in “Sfilata con delitto” (Tate)
Jeremy Piven in “Serendipity” (Dean, ridopp.2017)
Chen Li in “Aftershock” (Fang Da)
John Early in “Other People” (Gabe)
Moe Dunford in “Handsome Devil” (Pascal)
Waleed Elgadi in “Aspettando il Re” (Sayed)
Alexander Beyer in “Il quinto potere” (Marcel Rosenbach)
Sean Flynn Andrews in “Il ritorno di Scarecrow” (Phil)
Michael Eklund in “il giocatore, la ragazza e il pistolero” (Red)
Brandon Jack James in “American party – Due gambe da sballo” (Chris)
Martin McCann in “Doppio gioco” (Brendan)
Ben Siemer in “Iron Sky” (Sanders)
Richard Riddel in “Parnassus – l’uomo che voleva ingannare il diavolo” (Martin)
Justin Bartha in “Trust the men – Uomini e donne” (Jasper)
Shingo Tsurimi in “Vivi o morti criminali – Dead or alive” (Chen)
Michael Jackson in “Miss cast Away” (Agent MJ)
David Ross in “Non è peccato” (Gary)
Andrew Keegan in “Perfect Opposites” (Trey)
Marcus Vanco in “Day of the Dead: Bloodline” (Baca Salazar)
Lam Ka Tung in “Firestorm” (Tou Sing Bong)
Eason Chan in “Love Battlefield” (Yui)
Kevin Lin in “Le tentazioni della luna” (Pang Duanwu)
Moe Dunford in “Handsome Devil” (Pascal)
James Spadler in “Bob Roberts” (Chuck Marlin, ridopp. 2005), “Amore senza fine” (Keith, ridopp. 2005)
Régis Royer in “Toulouse Lautrec” (Henri de Toulouse Lautrec)
Sylvain Phan in “La schivata” (Slam)
Laurent Lafitte in “L’arte della fuga” (Antoine)
Rodrigo De La Serna in “I diari della motocicletta” (Alberto Granado)
Matìas Marmorato in “Cronaca di una fuga – Buenos Aires 1977” (Vasco)
Wilson Guerrero in “Maria Full of Grace” (Juan)
Julio Cesar Siqueira in “City of Gods” (Aristoteles)
Alexander Wagner in “Ragazze Pom Pom al top – Girls on top” (Typ)
Roberto Sanmartín in “Habana Blues” (Tito)
Vansh Bhardwaj in “Una Stella in cucina” (Anthony)
Frosti Jón Runólfsson in “L’effetto acquatico” (Frosti)
Mitsuhiro Oikawa in “City of the lost souls” (Mr KO)
Kohji Miura in “Zatoichi” (Lord Sakai)
Nao Omari in “Dolls” (Nao)
Jung-woo Ha in “The Terror Live” (Yoon Young-hwa)
Panunzio in “La macchinazione” (regia di David Grieco)

CORTOMETRAGGI
2008 DANZANDO SULLA BOCCA DELMARE 
2006 ADAGIO
2005 17.30

TEATRO
2019 NEURO LADIES di AA.VV. –  Teatro Tordinona, Roma 

2019 A CUORE APERTO  14^ ripresa in 16 anni. Scritto e diretto da P. Cigliano. 2 repliche a New York (Brick Theatre – Brooklyn – e Goddard Auditorium – Manhattan)
2019 CANTIGOLA di Rossana Colace. Regia P. Cigliano. Festival Mediterranea di Tropea e Teatro Tordinona, Roma

 

 

 

X