Stefano Thermes

Nato a Roma  nel 1969
Residenza: Roma
Altezza: 180 cm
Lingue: Italiano, (madrelingua); Inglese (fluente), Inglese – americano, Inglese – britannico, Spagnolo (buono)
Dialetti: Lazio, Romanesco (nativo), Abruzzo, Marche, Sardegna, Siciliano (fluente);
Calabria, Campania, Catalogna-Sardegna, Emilia Romagna, Toscana, Umbria (buono), Lombardia (base)
Accenti: Italiano (nativo), Abruzzese, Calabrese, Cinese, Giapponese, Inglese, Latinoamericano, Portoghese, Pugliese, Russo, Sardo, Siciliano, Spagnolo (altamente qualificato); Basso-tedesco, Campano, Curdo, Emiliano-romagnolo, Est europeo, Filippino, Francese, Indiano, Marchigiano, Messicano,, Romagnolo, Sudamericano, Tedesco, Toscano, Umbro (buono); Argentino, Egiziano (base)
Canto: Canto (sul palcoscenico), Canzone popolare, Hip hop / rap, Jazz, Pop, Punk, Rap, Rock (buono)
Timbro voce: Basso
Sport: Arti marziali, Calcio, Canottaggio, Kung Fu, Nuoto, Sci (altamente qualificato), Giochi a palla, Motocicletta, Pilates, Ping pong, Sci d’acqua, Skateboard, Squash, Tennis (buono); Boxe, Football americano, Pallacanestro (base)
Patente: automobile, motocicletta, motorino, brevetto barca a motore

FORMAZIONE
Teatro Azione, diretta da Cristiano Censi ed Isabella Del Bianco

CINEMA
2021 ALTRI PADRI – dir. Mario Sesti
2013 RABBIA IN PUGNO – dir. Stefano Calvagna

FILM TV
2013 VOLARE – LA GRANDE STORIA DI DOMENICO MODUGNO – dir. Riccardo Milani

SERIE TV
2021 SVEGLIATI AMORE MIO – dir. Ricky Tognazzi, Simona Izzo
2012 UNA GRANDE FAMIGLIA – dir. Riccardo Milani
2011 AL DI LÀ DEL LAGO – dir. Raffaele Mertes

TEATRO
La vecchia Singer (Teatro San Paolo, Roma), di G. Clementi, regia di F. Della Corte
Ecco Appunto (Teatro Italia, Roma), di S. Sebastiani Del Grillo, regia di S. Greco
Il Paese dei Miei Sogni (Teatro Vittoria, Teatro Italia, Teatro dell’Orologio, Roma), di S. Thermes – E. Scotti, regia di G. Fares
Infinito Futuro – da “1984” (Teatro Vascello, Teatro dell’Orologio, Roma), di G. Orwell, regia di A. Sanna
La Cantatrice Calva (Teatro Manzoni, Teatro Eutheca, Teatro Argot, Roma), di E. Ionesco, regia di G. Fares
Così è se vi pare (Teatro dell’accademia l’Orangerie, Roma), di L. Pirandello, regia di G. Fares
Chagall e i bolscevichi (Teatro dell’Orologio, Roma), di M. Moretti, regia di G. Fares
L’eccezione e la regola (Teatro dell’Orologio, Roma), di B. Brecht, regia di G. Fares
Mondo di carta (Teatro Eduardo De Filippo, Roma), di L. Pirandello, regia di G. Fares
La favola del figlio cambiato, di L. Pirandello, regia di G. Fares
Il malato immaginario, di Molière, regia di G. Fares
Le troiane (Teatro comunale di Formello, Roma), di Euripide – Seneca, regia di G. Fares
Si fossi foco, di S. Thermes – E. Scotti, regia di G. Fares

Stefano Thermes